Quest’espressione spagnola si traduce litteralmente come “tagliare il baccalà”. Ma viene usata per dire che qualcuno comanda  o ha l’autorità. Per esempio: Angela Merkel “corta el bacalao” in Europa.

Ci sono diverse teorie circa l’origine di questa espressione: c’è chi dice che nei negozi dove si vendeva il baccalà era sempre il capo chi lo tagliava perchè richiedeva un’ottima manipolazione dei coltelli. Altri dicono che il termine viene dal nord della Spagna, dove il consumo di pesce è molto tipico ed era sempre il padrone di casa chi lo ha tagliato sul tavolo prima di servirlo

E a casa tua, chi  “corta el bacalao”?

bacalao-a-la-vizcaína

 

Scritto da Rubén Barriuso.

Posted in Uncategorized.

Leave a reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.